Seleziona Pagina

Una notte insonne… per lo Spid! Aiutooo

Una notte insonne… per lo Spid! Aiutooo

I nostri ragazzi continuano le loro avventure fiscali, dopo una giornata tra commissioni, nipotini e DAD di Marco il nipote diciassettenne, finalmente a casa, stremati a letto.

Pino si gira e si rigira.

Aurora: ” Pino casa c’è, è mezza notte”

Pino: ” Aurora per il 730, per avere il credito per comprare il robot da cucina, serve la CU, che per averla serve lo SPID”

Aurora: ” Ma cosa dici, straparli?… Cu, Spid… Pino è un misto tra un film porno e un cartone animato. Dormi va…”

Pino ” davvero … la CU è il vecchio CUD , lo Spid una specie di carta d’identità sul Computer… una roba moderna”

Aurora: ” dai domani ci pensiamo”

Pino : ” No .. guardo su “qui capisco”, magari con le loro storielle capisco”

Aurora : ” fai come ti pare, io guardo il 33, che voglio prepararmi per andare a cucinare in TV”

Pino: ” Aurora … ho trovato una storia come la nostra. C’è spiegato su qui capisco , che per lo SPID basta andare in posta, che ti fanno il riconoscimento, che lo SPID è l’identità digitale per entrare in molti siti ed essere riconosciuti, tra cui l’INPS. Con lo Spid e le credenziali sul telefonino, entri nell’INPS e li puoi scaricare la CU, e fare il 730, non è difficile e se vado con lo SPID dal mio Commercialista sono sicuro che se non riesco da solo mi aiuterà, oppure chiedo una spiegazione a “Qui Capisco”, sai stanno pensando di fare piccoli video guidati”

Aurora ” Meno male, cosi’ possiamo fare il 730, allora non erano visioni spinte! ahahha”

Pino ” Buona notte… grazie Qui Capisco, ora sono piu’ sereno!”

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Video recenti

Caricamento in corso...

Vignette di Qui Capisco

Vignetta Sandra Bisiani Martinson

farmacia qui capisco